- Anai-it

16/10/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri Consigliati
Ivo. Un fascista, un padre, un uomo
Ivo Silingardi è, senza troppi giri di parole, un fascista. Lo è durante la sanguinosa campagna di Grecia nella seconda guerra mondiale, lo rimane dopo l’otto settembre 1943, quando, provato nel corpo e nello spirito, accetterà di entrare nei quadri amministrativi della Repubblica di Salò. Lo è, infine, quando dopo la guerra tenta di far valere i suoi meriti di soldato in un Paese che lo rigetta e gli volta le spalle, non sempre per nobili motivi.
Sono gli occhi del figlio Francesco che rileggono e rivivono queste vicende, narrate nei minimi dettagli con una prosa vivace e intima, che riflette uno spirito libero da condizionamenti ideologici.
Questo non è un libro per nostalgici. È, piuttosto, un libro carico di nostalgia.
Perché la forza che muove queste pagine, e che le rende a tratti commoventi, è il desiderio dell’Autore di restituire dignità e memoria non a un ideale perduto, ma a un uomo: suo padre.
Formato: 21x15
Pagine: 192
Prezzo: 17,00
 

Torna ai contenuti | Torna al menu